lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Caldaia con pannello solare

Scritto da: Franco Cerrito
caldaia pannelli solari

Caldaia e pannelli solari sono sistemi perfettamente integrabili l’uno con l’altro. Mentre la caldaia da sola consente la produzione di acqua calda, il pannello solare non può garantire questa funzione autonomamente. I due sistemi integrati consentono di raggiungere un elevato risparmio in termini di costi in bolletta, a fronte di una spesa che viene ammortizzata in breve tempo.

Se vuoi conoscere meglio i sistemi per la produzione di acqua calda con l’integrazione di caldaia e pannello solare oppure se hai già deciso di installare questo sistema nella tua abitazione puoi contattarci. Su appuntamento potrai chiedere una consulenza ai nostri esperti per individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze e per procedere con la realizzazione.

Vantaggi della caldaia con pannello solare

Solitamente nei sistemi di riscaldamento a risparmio energetico si consiglia di integrare la caldaia a condensazione, con pannelli solari per la produzione di acqua calda e riscaldamento a pavimento o parete. Questi tre elementi combinati sono la soluzione migliore sul mercato in termini di risparmio energetico: la caldaia a condensazione assicura un rendimento superiore al 90%, il riscaldamento a pavimento/parete garantisce una distribuzione uniforme del calore.

Il pannello solare per la produzione di acqua calda consente di accumulare acqua calda quando c’è un sufficiente irraggiamento solare, in maniera da utilizzare quella in caso di necessità (per i riscaldamenti o anche per l’acqua calda sanitaria) e richiedere l’intervento della caldaia solo quando l’acqua accumulata termina.

Un sistema efficiente e che richiede una spesa contenuta, dato che è sufficiente anche un solo pannello per la produzione di acqua calda per tutta la famiglia.

Funzionamento del sistema “caldaia pannello solare”

Il pannello solare viene montato sul tetto e contiene il liquido solare. I raggi del sole scaldano il liquido solare, che sale verso il serbatoio posto in prossimità del pannello, dove cede il calore all’acqua. A questo punto l’acqua raggiunge la caldaia, dove possono accadere due cose.

In inverno la caldaia si occupa di scaldare ulteriormente l’acqua, in maniera da consentirne l’utilizzo come acqua per i riscaldamenti o come acqua sanitaria, nei mesi freddi, infatti, l’irraggiamento solare non è sufficientemente potente per garantire buoni risultati. In estate l’acqua scaldata raggiunge direttamente le tubature per essere utilizzata. In entrambi i casi c’è un forte risparmio energetico e quindi dei costi in bolletta.

Installazione e costi dell’impianto sono contenuti e si ammortizzano in breve tempo grazie al risparmio sui consumi. Contattaci per avere una consulenza professionali o per richiedere l’installazione di una caldaia collegata al pannello solare.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: