lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Metratura e città per i valori del catasto immobili

Scritto da: Franco Cerrito
Catasto Immobili

Cosa cambia nel catasto degli immobili con la variazione di conteggio della rendita dai vani alla metratura? E soprattutto fino a che livello influisce la zona di appartenenza? Sono queste le domande che la maggior parte delle persone si pongono pensando al cambiamento delle regole catastali, all’Imu ed al prossimo giugno, quando la stessa dovrà essere pagata.

Modifiche al catasto immobili: dai vani alla metratura.

Coloro che hanno messo a punto le modifiche sostengono che il passaggio dai vani alla metratura non vi saranno problemi economici per i cittadini, data la possibilità di risparmiare grazie a sconti di merito sulle aliquote. Il vero problema è che attualmente i dati in circolazione sono ancora molto pochi e non è possibile effettuare una stima seria e corretta sulla base di ciò che si sa.

Per delle ditte edili serie e attente al particolare come la nostra, almeno in teoria non dovrebbe cambiare nulla, sebbene al contrario di ciò che si pensa comunemente, la sferzata al mercato immobiliare rischia di essere nulla se eventuali investitori pensano che i cambiamenti apporteranno più tasse e quindi meno convenienza alla costruzione.

Catasto immobili: metratura e zone

Nella maggior parte dei casi per il cittadino, i cambiamenti corrisponderanno almeno in materia di Imu in cambiamenti non propriamente favorevoli, specialmente se possidente un immobile di qualsiasi genere in zone di interesse turistico o al centro storico. I calcoli, effettuati con un particolare e complesso algoritmo che verrà rivisto ogni tre anni in merito alle oscillazioni del mercato immobiliare, portano a presagire che i cambiamenti del catasto immobili saranno tutt’altro che facilmente digeribili.

 

Per il catasto immobili sarà ad ogni modo a breve l’ampiezza a dettare le regole dei pagamenti, unita alla zona. Per coloro che possiederanno ampie metrature in campagna in realtà cambierà ben poco. Soprattutto se tale caratteristica sarà incrociata con lo stato dal quale l’abitazione è caratterizzata. Una certezza? Probabilmente smetteranno di esistere le “finte” case ultrapopolari.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: