lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

I vantaggi delle controsoffittature in legno

Scritto da: Franco Cerrito
Controsoffittature in legno

Le controsoffittature in legno sono una variante di quelle in cartongesso e sono delle soluzioni edilizie usate per particolari scopi e molto indicate alle case di campagne e alle baite. Quando parliamo di controsoffittature in legno ci riferiamo a delle opere edili che si adattano soprattutto alle case di campagna o agli auditorium, in quanto una delle caratteristiche è la capacità acustica.

Da cosa sono composte le controsoffittature in legno

I controsoffitti in legno sono costituiti da una struttura portante alla quale verranno fissati dei pannelli o delle doghe di legno, spesso fissate con un sistema a scatto facilmente reversibile. I motivi che spingono a utilizzare le controsoffittature in legno riguardano da una parte ragioni estetiche, dall’altro dipendono dal fatto che sono particolarmente idonee per ospitare impianti di illuminazione, climatizzazione e filodiffusione. Alcuni pannelli con i quali vengono create le controsoffittature in legno sono sviluppati per ospitare porta lampade, casse acustiche e bocchette di ventilazione.

Funzioni delle controsoffittature in legno

Una delle funzioni principali delle controsoffittature in legno è l’isolamento acustico, soprattutto se la struttura viene associata a polistirene e a lana di canapa. Tra le altre funzioni delle controsoffittature in legno moderne ci sono:

  • inerzia termica (traspiranza, capacità di assorbire l’umidità in eccesso)
  • innocuità (assenza di gocciolamento, fumi densi, gas tossici in caso di incendio)
  • indeformabilità.

Realizzazione controsoffittature in legno

I nostri professionisti sono a vostra disposizione per realizzare controsoffittature in legno. Effettuano lavori di edilizia anche usando il cartongesso e creando controsoffitti, pareti divisorie, componenti d’arredamento.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: