lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Assistenza e manutenzione impianti termici

Impianti Termici

Per offrire la resa migliore degli impianti termici è necessaria una periodica manutenzione, al fine di verificare il funzionamento della caldaia condominiale o per individuare e riparare eventuali rotture. Una buona manutenzione migliorerà le prestazioni dell’impianto termico ed assicurerà una riduzione degli sprechi energetici, quindi eviterà un’eccessiva spesa sulla bolletta.

Impianti termici con potenza inferiore a 35KW

Per ottimizzare la resa dell’impianto termico è importante seguire alcune operazioni di manutenzione obbligatorie:

  • Compilare il libretto di impianto.
  • Controllare la funzionalità delle apparecchiature e, nel qual caso, sostituire i componenti non funzionanti.
  • Controllare che lo scarico della valvola di sicurezza non sia bloccato in qualche modo.
  • Fare una prova di tiraggio dei fumi.
  • Controllare le caratteristiche di ventilazione degli ambienti.
  • Pulire il bruciatore principale e controllarne la taratura.

Impianti termici con potenza superiore a 35KW

Al fine di ottenere una migliore prestazione dell’impianto termico è consigliato seguire alcuni lavori di manutenzione obbligatorie:

  • Controllare le caratteristiche di aerazione degli ambienti.
  • Effettuare periodici rilievi della temperatura dei fumi ed effettuarne le analisi.
  • Controllare che lo scarico della valvola di sicurezza non sia bloccato in qualche modo.
  • Assicurarsidel giusto funzionamento di manometro ed idrometro.
  • Manutenzione ordinaria della centrale termica.
  • Al termine della stagione pulire i raccordi ed il generatore. Verificare il tiraggio.

Consigli Utili

  • Lavare e spolverare periodicamente i termosifoni.
  • Evitare di coprire i termosifoni con tende o copritermosifoni, che diminuiscono la resa dell’impianto di riscaldamento.
  • Verificare che la quantità d’acqua presente nel circuito sia sufficiente.
  • Qualora un termosifone non si riscaldi come invece dovrebbe, è consigliato svitare la valvolina di sfiato, che si trova sul lato opposto a quello della chiave di apertura e chiusura dell’acqua, quindi fare uscire l’aria in eccesso presente all’interno del circuito.
  • Manutenzione ordinaria della centrale termica.
  • Al termine della stagione pulire i raccordi ed il generatore. Verificare il tiraggio.

Grazie ad un impianto di riscaldamento ottimale si avrà una minore spesa energetica. Gli interventi di sfiato dei radiatori per eliminare le bolle d’aria sono semplici e durano solo pochi minuti all’anno.

Per maggiori informazioni chiamaci al numero 800 98 04 38 i nostri addetti sono qualificati nell’assistenza caldaie, nell’installazione di impianti idraulici e sapranno risolvere ogni tipo di problema.