lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

La progettazione di un impianto di illuminazione

Scritto da: Franco Cerrito
Impianto illuminazione

Come è fatto un impianto di illuminazione e come va installato? Innanzitutto è necessaria un’accurata progettazione, dopo aver effettuato il sopralluogo della casa e delle funzioni dei singoli ambienti. L’impianto di illuminazione è uno di quegli impianti che va concepito tra le prime operazioni in fase di ristrutturazione perché tutto va collegato all’impianto elettrico e quindi in un momento precedente all’intonacatura.

Le fasi della realizzazione di un impianto di illuminazione

Per realizzare un impianto di illuminazione vanno seguiti alcuni passi, posto che l’esecuzione del lavoro debba essere affidata a dei professionisti di settore. I momenti principali della progettazione di un impianto d’illuminazione sono:

  • analisi dell’ambiente e delle caratteristiche della stanza che va illuminata
  • definizione del punto di fissaggio e l’orientamento
  • scelta del prodotto da installare in base alle esigenze del committente

Tipi di illuminazione

Possiamo individuare anche alcune tipologie di illuminazione:

  • Luce diretta: fornisce il miglior illuminamento con il fascio di luce che viene proiettato direttamente senza alcuna riflessione artificiale
  • Luce indiretta: il fascio di luce giunge dopo una riflessione, su una parete o sul soffitto
  • Luce semidiretta: illuminazione di tipo misto, ha bisogno di pareti chiare
  • Luce senza ombre
  • Luce scialitica: illuminazione molto intensa

Per la realizzazione del vostro impianto di illuminazione rispettando tutte le fasi e gli elementi che vanno considerati in ogni caso specifico, sono a vostra disposizione i nostri consulenti ed esperti, che vi assisteranno dalla scelta dei prodotti, all’installazione, al controllo e all’eventuale riparazione.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: