lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Tipologie e interventi per l’isolamento del solaio

Scritto da: Franco Cerrito
Isolamento solaio

Ecco perché è importante l’isolamento del solaio e le principali fasi dell’intervento. Un approfondimento su uno degli interventi più importanti e frequenti di ristrutturazione edilizia.

Perché è importante l’isolamento del solaio

L’isolamento del solaio rientra tra le operazioni di isolamento termico di un immobile, che consiste in interventi volti a limitare la dispersione del calore e a favorire il mantenimento di una temperatura costante, oltre a dirigersi verso vantaggi relativi a risparmio energetico e adeguatezza rispetto alla normativa vigente.

Per comprendere le ragioni che spingono a considerare gli interventi di isolamento del solaio come quelli fondamentali per la tenuta termica, possiamo fare una riflessione legata alle leggi della fisica: l’aria calda è più leggera della fredda e per questo si concentra nella parte alta della casa venendo a contatto con il sottotetto, determinando una dispersione pari al 45% se il solaio non è correttamente isolato.

Isolamento del solaio: pannelli in lana di vetro

Una particolare attenzione va riservata ai materiali utilizzati per l’isolamento del solaio, i quali devono essere a conducibilità costante accoppiati a materiali bituminosi, inalterabili al caldo e resistenti alle dilatazioni.

Tra le soluzioni per una coibentazione efficace del solaio e quindi per una limitazione della dispersione di energia, è previsto l’uso di pannelli isolanti in lana di vetro rivestiti in cartongesso, che vengono fissati al soffitto con tasselli a espansione, oppure quello di pannelli in fibra di legno. I pannelli vanno applicati in maniera che ci sia una camera d’aria rispetto al tetto.

Isolamento del solaio: copertura ventilata

Un altro sistema può essere quello della copertura ventilata: viene creata una camera d’aria tra le tegole e lo strato isolante inferiore. Per ottenere, quindi, il movimento dell’aria, vengono usati dei pannelli di sughero intermedi.

Isolamento solaio: polistirolo espanso

Uno dei materiali più utilizzati per l’isolamento termico del solaio è l’EPS, polistirene o polistirolo espanso, il quale viene posato su un foglio di polietilene steso sulla soletta, coperto con un foglio dello stesso materiale.

Isolamento termico solaio: agevolazioni

Sono previste delle agevolazioni in termini di detrazioni fiscali per l’isolamento termico del solaio, pari al 55% delle spese sostenute per gli interventi che sono finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica e al risparmio. Per ottenere l’agevolazione è necessario:

  • attestare la rispondenza tra intervento e requisiti richiesti per le detrazioni
  • inviare telematicamente all’ENEA la copia dell’attestato di qualificazione energetica
  • inviare all’ENEA la scheda informativa dell’intervento
  • conservare i pagamenti relativi alle spese sostenute.

Per rientrare nei termini dell’agevolazione bisogna presentare la documentazione entro 90 giorni dalla fine dei lavori.

Servizi di isolamento del solaio

Per l’isolamento del solaio con i materiali più efficienti e innovativi del momento e per un lavoro adeguato a quanto previsto dalla normativa, affidatevi a professionisti qualificati. I nostri tecnici sono a vostra disposizione per sopralluogo, progettazione e realizzazione di interventi di isolamento termico del vostro solaio

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: