lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Le lampade OLED

Scritto da: Franco Cerrito
lampadine OLED luce organica

L’illuminazione delle nostre case si sta evolvendo per diventare sempre più ecosistenibile, vediamo quali vantaggi nasconde la nuova tecnologia OLED.

Una direttiva della Comunità Europea ha disposto il divieto di commercializzare le lampadine ad incandescenza di potenza superiore ai 100W, a partire da settembre 2012. In sostanza l’UE ha imposto l’obbligo di ritirare dal mercato quelle lampadine a bulbo tradizionali che tutti noi usavamo nelle nostre case per illuminare tramite lampadari e abat-jour. Il motivo? Dare impulso ad un altro canale diretto verso il risparmio energetico ed aprire nuovi scenari attraverso lampade a basso consumo.

E se le vecchie lampadine ad incandescenza sono ora sostitute da quelle a Led, il futuro dell’illuminazione sembra ormai destinato ad essere affidato alle lampade OLED.

Generazione OLED

La prossima generazione di lampadine sarà basata sulla tecnologia che utilizza principalmente sostanze organiche (Organic Light Emitting Diode, diodo organico a emissione luminosa). Essa consentirà di illuminare con consumi a basso costo e a basso impatto ambientale. Ma come funzionano questi dispositivi? La lampade OLED sono in grado di produrre luce attraverso un processo denominato luminescenza elettro-organica: esso funziona applicando corrente ad un sottile strato di composti organici leggeri, ovvero una pellicola organica sottile inserita tra i due elettrodi, anodo e catodo, e collocata su un substrato.

I vantaggi delle lampadine OLED

Già detto che le lampade OLED faranno risparmiare soldi e inquinamento, bisogna soffermarsi su altri vantaggi che esse promettono di apportare. Saranno in grado di illuminare superfici molto ampie con basse emissioni di calore. Emettono una luce molto morbida tant’è che sarà possibile guardare la sorgente luminosa senza esserne ‘accecati’. Dal punto di vista estetico si potrà scegliere tra una vasta gamma di cromie, tutte regolabili. Altrettanto regolabile è l’intensità che potrà variare senza andare ad inficiare né il flusso, né tantomeno il colore. Si accendono e si spengono velocemente senza bisogno di lunghe attese.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: