lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Come si fa una libreria in Cartongesso

Scritto da: Franco Cerrito
libreria in cartongesso

La libreria in cartongesso è uno dei componenti di arredamento più in voga nel fai da te, grazie all’utilizzo di un materiale versatile, leggero e maneggevole come il cartongesso, che si presta molto per la realizzazione di pareti divisorie e altri elementi di una casa.

La scelta del cartongesso

Il cartongesso è uno dei materiali tra più scelti durante i lavori di ristrutturazione, sia per la realizzazione di soffitti, controsoffitti, pareti divisorie, che per creare elementi decorativi o parti di arredamento.

La sua estrema versatilità e leggerezza ne rendono molto semplice la lavorazione, inoltre esso è disponibile sul mercato a prezzi molto economici e in tutte le forme. Questo materiale molto diffuso per le opere murarie, inoltre, si presta abbondantemente quando bisogna effettuare dei lavori di ristrutturazione finalizzati all’isolamento termico di una stanza, inoltre conta una buona resistenza al calore e quindi è un materiale molto sicuro in caso di incendio.

Se dovessimo soffermarci sugli aspetti decorativi dell’utilizzo del cartongesso, uno degli oggetti più realizzati e pubblicizzati dal fai da te è la libreria in cartongesso. Ecco come si costruisce.

Come si costruisce una libreria in cartongesso

Avete uno spazio inutilizzato che sarebbe perfetto per i vostri libri ma non avete trovato la soluzione giusta per collocarli? Perché non realizzare semplicemente una bella libreria in cartongesso? Mai niente di più semplice.

Per iniziare bisogna progettare la libreria, definendone le misure in base al vano in cui verrà realizzata, per avere un’idea precisa di quanti pannelli di cartongesso acquistare e di che misure. A tal proposito va ricordato che il cartongesso è disponibile in formati standard sul mercato, in base alle sue utilizzazioni più frequenti.

Dopo aver raccolto tutti gli attrezzi necessari al lavoro, che potrete facilmente reperire in qualsiasi negozio per il fa da te, si può iniziare a tagliare i profili e il cartongesso seguendo il disegno della libreria stabilito nel vostro progetto.

Per prima cosa dovrete montare lo scheletro in metallo, che rappresenta la struttura portante della libreria in cartongesso e verrà fissata prima a muro o a soffitto e a pavimento con dei tasselli e delle viti. Una volta fissato lo scheletro si potranno fissare i pannelli ed eventualmente decorarli a proprio piacimento.

Per i più esperti, potrete anche pensare di inserire un impianto di illuminazione, che verrà considerato in fase di progettazione perché dovranno essere previsti dei fori per far passare faretti e corrente.

Realizziamo librerie in cartongesso

Se il fai da te non è esattamente la vostra passione, rivolgetevi a chi effettua lavori di questo tipo per professione, con la certezza di un lavoro ben fatto e soddisfacente. I nostri professionisti sono a vostra disposizione, offrendovi qualsiasi tipo di servizio legato alla ristrutturazione di interni ed esterni e realizzando per voi la vostra libreria in cartongesso.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: