lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Operazione zona giorno: creare un divisorio in cucina

Scritto da: Stefano Recagno
libreria cartongesso in cucina

Hai deciso di cambiare la cucina ma quell’angusto budello in cui prepari colazione, pranzo e cena da anni sai che non migliorerà con una mano di vernice e qualche mobile nuovo. È giunto il momento di pensare in maniera più radicale. Esploriamo insieme le alternative “open” della zona giorno.

Divisorio in Cucina: una Libreria?

La cucina viene spesso nascosta dietro un muro e l’unica via di accesso è una porta che ti risulta sempre troppo stretta quando devi passare con i vassoi o ti serve una sedia in più. Se però non te la senti di avere una cucina completamente a vista e non vuoi, o non puoi, rinunciare allo spazio contenitore offerto dalla immensa libreria che campeggia sul tramezzo tra cucina e soggiorno, il cartongesso e un po’ di progettazione possono aiutarti a salvare capra e cavoli creando comodi divisori tra cucina e resto della casa.

Divisorio in Cucina: una proposta concreta

L’intervento potrebbe risultare traumatico all’inizio ma confida che il risultato finale sarà di gran lunga più utile ed elegante. Innanzitutto va eliminato il tramezzo. A questo punto verrà costruito un muro divisorio nuovo tra cucina e soggiorno, spesso almeno il doppio e spostato di qualche centimetro verso il soggiorno.

Il nuovo tramezzo avrà un’apertura più ampia di una porta standard per permettere un passaggio agevole. Il vero trucco però sarà la costruzione di una infinita serie di nicchie e mensole da una parte e dall’altra del divisorio (motivo per cui il tramezzo è più spesso). Se vuoi ricreare l’effetto libreria puoi far installare mensole di legno in una cornice sempre di legno per dare l’illusione che ci sia un mobile vero nella parete. 

Le mensole e lo spazio costruito anche nella cucina ti aiuteranno a tenere in ordine questo ambiente, in cui un ripiano in più torna sempre utile. In alternativa alle mensole puoi far installare, nel divisorio della cucina, un piano da lavoro aggiuntivo (magari a scomparsa se lo spazio di movimento in cucina non ne consente uno fisso) per ottimizzare ancora di più questa stanza fondamentale per ogni casa.

 

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: