lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

La parete libreria: tra design e funzionalità

Scritto da: Stefano Recagno
Parete libreria

La parete libreria, realizzata in cartongesso, è uno degli espedienti più usati nel design d’interni perché animato da due fattori principali: necessità di risparmiare spazi e ottimizzare quelli esistenti e voglia di dare un tono personale alla propria casa.

Usare il cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto utilizzato in edilizia che trova applicazione in: controsoffitti, pareti divisorie e pareti attrezzate. Il motivo risiede nelle caratteristiche di questo materiale:

  • Economico
  • Versatile
  • Disponibile in varie forme
  • Semplice da lavorare

L’unica nota stonata è che questo materiale non si presta al sostegno di grossi pesi e va usato quasi esclusivamente per la suddivisione di ambienti o come elemento decorativo.

La parete libreria in cartongesso

Una delle applicazioni del cartongesso riguarda la realizzazione di una soluzione d’arredo come quella della parete libreria. A cosa serve? Per riporre libri, riviste, oggetti e soprammobili. Di pareti libreria ci sono molti modelli componibili: si può decidere per esempio di coprire un’intera parete o di occupare lo spazio più adeguato. Tra le soluzioni sono:

  • Libreria pensile
  • Libreria a tutta parete
  • Libreria autoportante (non necessita di una parete d’appoggio)

Realizzazione parete libreria

Realizzare una parete libreria non è difficile ma un lavoro ben fatto, soddisfacente e ragionato va fatto da esperti. Per questo rivolgetevi ai nostri professionisti che sapranno fornirvi anche un servizio di consulenza sul miglior modo per utilizzare lo spazio della vostra casa secondo esigenze funzionali ed estetiche.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: