lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Qual è il consumo delle lampade alogene?

Scritto da: Paolo
consumi lampade alogene

Alti consumi ed elevato impatto ambientale, ecco perché le lampade alogene sono destinate ad essere superate. Le lampade alogene funzionano tramite un gas detto appunto alogeno. Si differenziano dalle classiche lampadine ad incandescenza perché hanno una più lunga durata nel tempo. Questa caratteristica è diventata col tempo una peculiarità che ha reso famoso questo tipo di illuminazione, scelta anche per la qualità della luce, assai più bianca di quella tradizionale, e per l’intensità, più elevata del 50% rispetto a quella delle lampadine ad incandescenza.

Tuttavia l’impiego delle lampade alogene è sconsigliato sia per l’impatto ambientale che esse producono che per i consumi economici che generano. Per consumare meno energia e risparmiare soldi in futuro ci saranno altre soluzioni e le lampade alogene, oggi di grande successo, verranno soppiantate.

Svantaggi delle lampade alogene

Le lampade alogene sono particolarmente utili quando vengono utilizzate in dispositivi che permettono di convogliare il fascio luminoso in un punto desiderato. Esse presentano però più di uno svantaggio se devono essere impiegate per un’illuminazione diretta. In questi casi occorre infatti una potenza maggiore rispetto alle vecchie lampadine ad incandescenza: questo sta a significare che le lampade alogene causeranno un consumo di energia superiore.

Purtroppo l’utilizzo di queste lampade è limitato: è bene adottarle soltanto per casi particolari. Basti pensare che le alogene sono quelle generalmente impiegate per illuminare opere d’arte, quadri ed oggetti di design. Oltre ai consumi, nel computo occorre mettere anche il prezzo della lampadina alogena, superiore al costo di lampadina a incandescenza.

Così come è da aggiungere la tariffa spettante per un possibile installatore. In ultimo, ma non per questo meno importante è il loro impatto ambientale: le lampade alogene, infatti, sono inquinanti e andrebbero smaltite in modo separato e non gettate assieme ai comuni rifiuti ma, purtroppo, non tutti hanno l’accortezza di farlo. Per questi motivi esse sono destinate ad essere superate da altri tipi di tecnologie di illuminazione, come le lampade OLED.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: