lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Rinnovare gli infissi conviene con i nuovi incentivi

Scritto da: Franco Cerrito
Infissi incentivi 2013

Il Decreto del 28 dicembre 2012 del Ministero dello Sviluppo Economico contiene diverse novità interessanti per quello che riguarda il risparmio energetico, la produzione di energia da fonti rinnovabili e gli interventi di ristrutturazione volti al miglioramento dell’efficienza energetica di un edificio. Con il freddo ormai entrato nel vivo è bene conoscere un po’ meglio quello che puoi fare e cosa può fare lo Stato per te con gli incentivi per i nuovi infissi.

Finestre efficienti

Puoi usufruire degli incentivi per gli infissi contenuti nel Decreto nel caso in cui tu decida di sostituire le cosiddette chiusure trasparenti. Gli incentivi, che copriranno il 40% della spesa che sosterrai, possono essere però richiesti solo nel caso di sostituzione di infissi abbinata ad altri interventi volti al risparmio energetico: nello specifico all’installazione di un sistema di termoregolamentazione o di valvole termostatiche.

Se hai già cominciato a rendere più efficiente la tua casa e hai già provveduto a installare un termoregolatore puoi ugualmente chiedere gli incentivi. A parte la percentuale sulla spesa, tieni presente che, a seconda della zona climatica in cui ti trovi (l’Italia è suddivisa in 6 zone segnate con le lettere da A a F) ci sono limiti diversi per il costo massimo ammissibile.

Infissi efficienti ma belli

Considerate da più di un architetto gli “occhi” di una casa, le finestre sono tra i principali punti deboli quando si tratta di dispersione di calore ed è per questo che il Decreto le menziona e permette di risparmiare se si installano. Il risparmio quindi passa immancabilmente per le finestre di casa. La soluzione ormai di punta sono i doppi vetri ma spesso i telai, in PVC, sono color bianco sporco e hanno un aspetto assolutamente poco accattivante.

Finstral ha risolto il problema con una gamma di serramenti in grado di adattarsi, con i diversi telai, alle esigenze abitative più disparate. Le finestre e le porte della nuova linea FIN-Project uniscono all’anima in PVC, altamente isolante, la copertura in alluminio, sul lato interno e su quello esterno. I vetri sono di altissima qualità e disponibili anche con trattamento riflettente per le finestre con esposizione importante.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: