lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Risparmio Energetico di Casa

Scritto da: Franco Cerrito
risparmio energetico casa

Una guida esaustiva per avere ben chiari tutti i fattori che influiscono sui consumi energetici domestici e su cui poter “lavorare” per incrementare il Risparmio Energetico di Casa. Consigli e indicazioni pratiche per il risparmio energetico.

Risparmio Energetico Casa: Consumi Elettrici

Concentriamo sul consumo e sul risparmio di energia elettrica che passa inevitabilmente sull’uso degli elettrodomestici e sull’illuminazione dei nostri ambienti:

  • Usi ancora le lampadine ad incandescenza? Devi assolutamente sostituirle con le lampadine fluorescenti compatte, o ancora meglio, con le lampadine a Led!
  • Non dimenticare do spegnere le luci quando non servono. Poi, sai che la polvere sulle lampadine riduce l’illuminazione? Quindi spolverale!
  • Anche il piccolo Led degli elettrodomestici della modalità “stand by” consuma corrente!
  • Lavastoviglie e lavatrice: cercate di farle funzionare sempre a pieno carico. Inoltre, le ore notturne ora prevedono un costo minore dell’energia elettrica. Cercate anche di impostare una temperatura massima di impiego non superiore a 40 gradi centigradi
  • Non utilizzare l’asciugatura con aria calda della lavastoviglie; è sufficiente lasciare aperto lo sportello dopo ogni lavaggio

Risparmio Energetico Casa: Consumi di Gas

Anche il Gas ha un peso consistente nelle spese energetiche. Il consumo è legato prevalentemente alla cucina, ma soprattutto al riscaldamento.

  • In cucina. la fiamma del fornello che va oltre la base della pentola e dispersione di calore!
  • Se impieghi il coperchio, l’acqua per la pasta nella pentola bolle prima!
  • Una volta portata ad ebollizione, l’acqua mantiene la temperatura anche con la fiamma al minimo
  • La tenuta degli infissi influisce sulla dispersione del calore: se migliori le guarnizioni e a tenuta spendi meno gas con la caldaia
  • Il cassonetto delle tapparelle è causa di dispersioni di calore. Consigliamo di isolarlo.
  • Evitare di coprire i termosifoni con qualsiasi cosao
  • Le pellicole riflettenti tra il termosifone e la parete riducono la dispersione causata dalla parete
  • Ogni autunno. Eseguire sempre lo spurgo dei radiatori: si eliminano bolle d’aria e il riscaldamento è migliore
  • Impostare la temperatura dell’acqua calda sanitaria a non oltre 50°.
  • Installare valvole termostatiche per regolare la temperatura dei radiatori
  • Installare un crono-termostato per programmare accensione ottimale dei riscaldamenti e temperatura
  • Chiudere del tutto i radiatori nelle camere che non impieghiamo

Risparmio Energetico Casa: i Consumi di acqua

Dopo gas e elettricità manca una valutazione degli interventi da eseguire per abbassare i consumi di acqua:

  • Se possibile, installare lo scarico wc a doppia vasca per ridurre l’uso di acqua
  • Non dimenticarsi dei riduttori di flusso (rompi-getto) sui rubinetti domestici
  • In estate, annaffiare i vasi con acqua di recupero da lavaggio verdure, ad esempio
  • Attenzione alle perdite dei rubinetti. Pensate che una perdita di 90 gocce minuto equivale a 4.000 litri dispersi in un anno.
  • Risparmio Energetico Casa: scegliere bene

    Ma il risparmio di energia non passa solo attraverso comportamenti “migliori”, ma anche per scelte oculate e più consapevoli

    Scegliere gli Elettrodomestici

    • Cercare sempre di acquistare elettrodomestici con la migliore classe energetica possibile (A++, A+++….)
    • Attenzione alla capacità del Frigorifero: ogni 100 litri in più di capacità equivalgono a circa 10 Kw/h di consumo maggiore
    • Frigorifero e congelatore devono essere posizionati lontano da fonti di calore

    Scegliere soluzioni Isolanti

    Il modo migliore per risparmiare energia è quello di non disperderla; ecco perché è importantissimo operare un buon isolamento della propria casa. Gli interventi possono essere costituiti da:

    • Pannelli isolanti termici per pareti, solai, sottotetti.
    • Sostituzione degli infissi: ora hanno certificazioni di qualità e capacità isolante circa i profilati (Pvc, legno, alluminio) e il vetro impiegato (Taglio termico, Basso emissivo)

    Scegliere soluzioni avanzate per il Riscaldamento

    Sempre maggiori sono i costi per il riscaldamento a gas. Questo devono essere attenuati per il risparmio energetico in casa intervenendo sia sulla temperatura di esercizio dell’impianto, sia scegliendo caldaie più efficienti, sia adottando comportamenti responsabili.

    • Scegliere un timer che programmi l’accensione della caldaia solo nei periodi della giornata desiderati, quando si è in casa;
    • Sostituire la caldaia, se troppo vecchia, optando per una caldaia a condensazione
    • Integrare la caldaia con un pannello solare che abbia l’accumulo di acqua calda.

    Scegliere Soluzioni avanzate per il Condizionamento

    Il Risparmio energetico in casa può essere peggiorato anche dalla voce condizionamento, perchè i condizionatori domestici, fissi o portatili sono ormai diffusissimi. La temperatura estiva può essere gestita efficientemente dalle moderne pompe di calore… senza mandare in vacanza il buon senso.Infatti:

    • Non impostare la temperatura del condizionatore inferiore di oltre 5-6 gradi rispetto alla temperatura esterna
    • Non coprire la ventola del motore esterno e interno del condizionatore
    • Le unità, interne ed esterne, devono essere installate lontano dalle fonti dì calore (raggi solari)
    • Non mettere in funzione i condizionatori con le finestre aperte (dispersione del clima)
    • La polvere sui filtri blocca il flusso dell’aria. Se sporchi, i filtri incrementano l’assorbimento di energia elettrica poiché inducono il motore a “spingere” di più.

    DETRAZIONI IRPEF 55%
    La Legge di Stabilità 2014 prevede detrazioni sull’aliquota Irpef pari al 50% (fino al 31\12\14) per poi scendere al 40% per tutto i 2015. Sono interessate le spese di ristrutturazione riguardante gli interventi di risparmio energetico. In questa agevolazione rientrano: la sostituzione delle finestre, l’installazione di una caldaia a condensazione, l’installazione di un pannello solare, il miglioramento dell’isolamento termico su pareti e coperture, insieme alle annesse spese progettuali e di manodopera.

    Lavori edili Roma Numero Verde
    Potrebbero Interessarti Anche: