lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Com’è fatto un impianto di rivelazione incendi

Scritto da: Enzo Cerrito
Rivelazione Incendi

La rilevazione degli incendi dipende da alcuni dispositivi molto sensibili alle variazioni che avvengono in un ambiente. Da essi dipende l’individuazione di un’anomalia in tempi brevi e, di conseguenza, la sicurezza di luoghi e persone in caso di incendio.

I sistemi di rivelazione incendi

Il sistema antincendio fonda la sua efficacia sui dispositivi di rilevazione incendi, che consentono di evidenziare dei cambiamenti più o meno evidenti in un ambiente e permettono di individuare l’insorgere di un incendio in tempi brevi e utili alla salvezza di luoghi e persone. Questi elementi, quindi, non vanno sottovalutati e vanno controllati con una certa regolarità per verificarne il corretto funzionamento in modo continuo.

I rivelatori devono essere conformi alle norme europee EN54 che stabiliscono le caratteristiche tecniche e fisiche. La progettazione degli impianti di rivelazione incendi è regolamentata dalla norma UNI-9795 che ha stabilito criteri standard per quanto riguarda il posizionamento dei sensori e dei dispositivi di segnalazione.

Rivelazione incendi: gli elementi costitutivi

L’impianto di rivelazione incendi è costituito da un cuore che è la centralina di allarme incendio, l’unità di controllo alla quale sono collegati tutti i dispositivi di rivelazione fumi e incendi. I dispositivi di rivelazione di solito sono elettronici e sono capaci di comunicare con la centralina. Essi vanno collocati nella parte alta dei locali, questo perché il fumo e il calore prodotti da un eventuale incendio si spostano verso l’alto. Questi dispositivi di rivelazione incendi possono essere di vario tipo.

Rivelatori di fumo puntiformi

Ciascuno di essi rappresenta un punto di rilevazione, che può avvenire con modalità diverse e pertanto si distinguono in:

  • Rivelatore ottico di fumo
  • Rivelatore di fumo a ionizzazione
  • Rivelatori a campionamento
  • Rivelatori di fiamma
  • Rivelatori di temperatura

Rivelazione incendi: installazione, manutenzione e controllo

È molto importante che il sistema di rilevazione incendi sia costantemente controllato e funzionante. Per questo richiedete l’intervento dei nostri professionisti: tecnici esperti che, oltre al controllo, effettueranno anche eventuali riparazioni e sapranno darvi consulenza per la progettazione di impianti di rilevazione incendi in base alle caratteristiche dei luoghi e alle necessità.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: