lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Installiamo l’impianto per la tua sicurezza

impianto sicurezza domestica

Installare un impianto d’antifurto nella propria abitazione in alcuni casi diventa un’opzione obbligatoria per potersi difendere dai furti. In commercio vi sono diversi tipi di impianti, adatti ad ogni esigenza.

Quale impianto di sicurezza scegliere?

Per fare la scelta più giusta bisogna conoscere le varie tipologie di impianti di sicurezza:

  • Impianto a onde radio, questa tipologia è senza fili, e solitamente viene alimentata con batterie a lunga durata. La sua installazione è molto rapida e soprattutto non richiede lavorazioni di muratura, in questo modo si risparmia decisamente sulla manodopera, ma al contempo potrebbe causare interferenze radio.
  • Impianto elettrico, che viene collegato con una serie di cavi elettrici, che, qualora venissero tagliati, farebbe scattare immediatamente l’allarme. I costi di installazione sono discretamente elevati, soprattutto in caso di opere murarie.
  • Impianto misto: collegato in parte coi cavi elettrici ed in parte tramite onde radio.

Tipologie di protezione

Dopo aver scelto la tipologia di impianto più consona ai nostri ambienti bisogna decidere quale tipo di protezione richiedere. Le tipologie disponibili ora in commercio sono: perimetrale e volumetrico.

L’impianto perimetrale protegge l’abitazione dall’esterno e si attiva solo se eventuali intrusi interagiscono con i nostri ambienti, aprendo quindi finestre o porte. L’impianto volumetrico, invece, è capace di individuare la presenza di qualcuno grazie a speciali sensori di movimento o del controllo della temperatura installati all’interno degli ambienti casalinghi.

Solitamente la scelta più appropriata è quella di una protezione mista, capace di integrare l’impianto perimetrale con quello volumetrico.

Contattaci per richiedere una consulenza per l’installazione di un impianto di sicurezza domestica.