lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Spatolato veneziano

Scritto da: Franco Febbi
spatolato veneziano

Stucco o spatolato veneziano: una tecnica di rifinitura usata per decorare gli interni della vostra casa. Caratteristiche e applicazioni. Per la realizzazione di questo tipo di lavori affidatevi a dei professionisti di settore.

Ci muoviamo nell’ambito delle decorazioni di interni: parliamo di spatolato veneziano, altrimenti conosciuto come stucco veneziano, tecnica di rifinitura che usa strati di stucco applicati con una spatola per rendere su una superficie liscia l’effetto del rilievo.

Cos’è lo spatolato veneziano e caratteristiche

La caratteristica dello spatolato è la capacità di valorizzare le pareti interne di un edifico o di un’abitazione: presenta un aspetto lucido, liscio e di grande impatto visivo. L’elemento costitutivo fondamentale e la calce, che viene combinata ad altri elementi e che lo rende un materiale assolutamente ecologico.

Tipologie di spatolato veneziano

Ci sono due tipi di spatolato veneziano:

  • a pennello (è importante che la parete sulla quale viene applicato sia perfettamente liscia e pulita)
  • a spatola o tradizionale (impiego delle sei mani di stucco; parete molto resistente all’ acqua e all’umidità, lucida e di facile pulizia).

Lo spatolato veneziano è una tecnica particolare attraverso la quale lo stucco viene applicato alla parete, generalmente con una spatola, in modo che i vari strati diano l’impressione di rilievo.

Creazioni e applicazioni: lo spatolato veneziano

Per creazioni e realizzazione dello spatolato veneziano rivolgetevi ai nostri professionisti di settore che hanno competenza e conoscenza delle tecniche utili a realizzare lavori di questo tipo garantendovi il massimo della soddisfazione.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: