lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

I Tubi in Rame del Climatizzatore

Scritto da: Franco Cerrito
tubi in rame climatizzatore

Quando si gestisce l’installazione di un climatizzatore bisogna riservare moltissima attenzione ai collegamenti dei tubi di rame che trasportano il gas refrigerante da e verso il motore esterno e lo split interno. Noi installiamo climatizzatori da molti anni e abbiamo deciso di descrivervi questi aspetti con l’aiuto di un nostro esperto.

Installazione Climatizzatore: gestire i Tubi in Rame

Lo spessore delle pareti delle tubazioni in rame, utilizzato per i circuiti di refrigerazione degli impianti di condizionamento, deve essere sempre adeguato alla tipologia di gas refrigerante che andremo ad utilizzare . I gas refrigeranti, in base alla propria composizione, lavorano a pressioni diverse ed in particolare l’R410 a pressioni più elevate . Le connessioni tra le tubazioni in rame ed tra di loro, si effettuano a mezzo di “cartella” . La “cartella” viene eseguita a mano con l’ausilio di una flangiatrice che appunto crea una flangia a 45 gradi tra le 2 tubazioni che si devono accoppiare:

Ogni nostra installazione è eseguita a regola d’arte con una realizzazione molto accurata dei collegamenti. Disponiamo della cosiddetta “cartellatrice” utile a preparare i tubi in rame per il collegamento, quindi scegliamo sempre preventivamente le giuste tubazioni a seconda del tipo di gas refrigerante impiegato dal climatizzatore.

taglio tubi in rame

Installazione Climatizzatore: flangiare i tubi in rame

Nell’operazione della flangiatura bisogna essere attenti ad eseguire le poche e semplici manovre con elevata precisione. Le principali operazioni sono :

  • Misurazione della tubazione da tagliare calcolando bene le distanze definitive di accoppiamento. Non può esserci flessibilità neanche di pochi centimetri, per cui na fare bene i calcoli .
  • taglio in modo perpendicolare delle tubazioni da giuntare/accoppiare con apposita taglia tubi idonea, a seconda della dimensione della tubazione stessa
  • molatura/scartavetratura anche con della semplice carta vetrata del bordo tagliato in modo tale da agevolare l’operazione successiva
  • flangiatura della tubazione in rame
  • verifica della corretta esecuzione della stessa come da schema a seguire
  • perpendicolare all?asse del tubo stesso. Tagli effettuati con altri attrezzi,
Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: