lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Arte povera: piacere classico

Scritto da: Franco Febbi
arredamento Arte Povera

Un’anta di legno massello, bugnata e con una piccola maniglia in ceramica. Mattonelle piccole e color crema con un delicato motivo campestre. Lavello in pietra a rilievo con rubinetteria in ottone. Una cucina in arte povera è formata da pochi elementi ma suscita ancora un grandissimo fascino perché in grado di trasmettere calore e familiarità anche in pieno centro città.

Se i modelli componibili in legno sono più facili da gestire e richiedono meno tempo in fase di consegna la vera cucina in arte povera sprigiona tutto il suo potenziale se realizzata su misura e in muratura. Esistono però alcune linee guida da non dimenticare.

Arte povera su misura

Come per ogni lavoro in muratura che decidi in intraprendere per la casa, è importante pensare alla funzionalità e ai bisogni che lo spazio dovrà realizzare. Se disponi di una stanza molto grande poi costruire una cucina a vista con isola o penisola in muratura per distinguere la zona cottura e preparazione cibi da quella di pulizia e dalla dispensa.

La comodità di una cucina in muratura su misura viene soprattutto dal suo essere pensata per adattarsi perfettamente allo spazio a disposizione per poter sfruttare la stanza anche in altezza. Altro punto a favore è la facilità nella manutenzione: una superficie ricoperta da un materiale poco malleabile e assorbente come sono le mattonelle è più facile da pulire rispetto a un mobile in legno. Ovviamente, in caso di urti forti anche le mattonelle più resistenti possono cedere ma l’usura di un piano in pietra o materiale simile sarà più lenta di quella di un piano da lavoro classico.

Arte povera malleabile

Con i mobili si creano spesso problemi in presenza di una stanza dalla forma irregolare o con angoli non perfettamente retti. La cucina in arte povera in muratura costruita da zero è facile da adattare al perimetro e anzi può agilmente mascherare eventuali irregolarità dividendosi sulle pareti a disposizione, creando anche una dispensa a muro con un procedimento simile a quello con cui creeresti una cabina armadio per la camera da letto.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: