lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

Nuove stufe a pellet: dalla montagna con calore

Scritto da: Franco Cerrito
Stufa a pellet

Alternativa al riscaldamento con caldaia ormai sempre più nota e utilizzata anche in città, la stufa a pellet porta in casa una nota nordica, con un risparmio economico da non sottovalutare. Il pellet infatti, o i noccioli di oliva che vengono riciclati a partire dalla spremitura annuale delle olive, è un combustibile solido dal prezzo molto ridotto e dalla resa alta con un occhio di riguardo all’ambiente. Una stufa alimentata a pellet riesce a riscaldare ambienti anche molto grandi con un costo contenuto e le detrazioni fiscali del 55% in atto fino a fine anno potrebbero farne il tuo nuovo migliore amico in casa in inverno anche se non sei fan di baite e caprioli.

Stufe a pellet: semplicità e potenza

Seguono le linee classiche delle stufe i modelli a pellet di Eco Energie con camera a vista. Disponibili in diversi colori, da bianco al rosso scuro fino al classico nero, queste stufe a pellet non amano farsi notare e quindi non cercano di stupire con effetti speciali puntando invece sull’efficienza energetica e nei consumi. Le linee delle stufe Eco Energie contemplano anche modelli canalizzabili dalle dimensioni contenute e tutte sono ottime sotto il profilo della produzione del calore. Da segnalare quindi, da un punto di vista puramente estetico, la Bellini nel modello Maiolica da 8Kw che sfoggia un grazioso color rame in grado di addolcire un po’ i lineamenti severi di questi infaticabili produttori di calore e comfort.

La scoperta dell’aria calda

Sicalor produce due linee di stufe a pellet: ad aria e ad acqua. Entrambi i modelli condividono un’interessante caratteristica: un rendimento in grado di raggiungere anche il 90% nei modelli ad aria. Rispetto a Eco Energie, Sicalor si spinge un passo avanti nel design cercando di rendere la stufa a pellet un elemento di design non da nascondere ma da mostrare con orgoglio. La forma squadrata di modelli come Athena e Leonardo fa sì che la stufa somigli a uno schermo televisivo in cui va in scena lo spettacolo del calore mentre la piccola Dalì dall’oblò rotondo è una divertente alternativa in bianco e nero.

Nordica dal cuore italiano

Norvegia, Danimarca, Svezia. Questi i nomi dati alle stufe a pellet con rivestimento in maioliche di Palladio. Eleganti nel loro rimandare alle atmosfere delle tipiche case in legno dai tetti a spiovente del nord Europa, le stufe Palladio sono anche potenti sistemi di riscaldamento. Le forme e i colori disponibili non le rendono adatte a un arredamento ultramoderno, ma sono l’ideale se hai intenzione di addolcire l’ambiente e rendere la casa un po’ country chic. L’aspetto è decisamente classico ma sotto la pelle di porcellana color cipria batte comunque un cuore potente, con un rendimento intorno al 92%, perfettamente nella media delle stufe a pellet dall’aspetto più moderno ed efficiente.

Lavori edili Roma Numero Verde
Potrebbero Interessarti Anche: