lavori Edili Roma su Google plus
numero verde 800.98.04.40

RIstrutturazione Appartamento Roma

Scritto da: Franco Cerrito
rifacimento soggiorno

Ogni richiesta di ristrutturazione di un appartamento, parziale o generale, viene da noi sempre affrontata con la massima attenzione al fine sia di capire le esigenze del committente, sia di applicare le lavorazioni e i materiali migliori per soddisfarle. Prendendo in esame un lavoro di ristrutturazione di appartamento a Roma, eseguite alcuni mesi fa, vi descriviamo come operiamo nel massimo rispetto delle “intenzioni” del cliente.

Vogliamo aiutarvi a comprendere come procediamo abitualmente per eseguire la ristrutturazione di un appartamento. Roma offre situazioni diversificate, ossia costruzioni datate anche di molti secoli, oppure unità abitative vecchie solo di alcune decine di anni. In ogni circostanza, comunque, partiamo da un’analisi, “ a tu per tu” con il cliente, delle sue esigenze, quindi offriamo soluzioni e idee basandoci sulla competenza tecnica che noi possediamo, consigliando il meglio in termini tecnici ed estetici.

Abbiamo preso a riferimento le tipologie di intervento richieste da un cliente, intervento da noi poi eseguiti, per fornirvi una guida circa le nostre modalità operative, sul campo, a Roma. La ristrutturazione ha riguardato un vano abitativo di 115 mq costruito negli anni’60.

Ristrutturazione Appartamento a Roma: demolizione del vecchio

iI Cliente ha subito espresso l’intenzione a eseguire la demolizione, rimozione e disfacimento di pavimenti, rivestimenti, massetti, intonaci. Quindi il rifacimento degli impianti igienico-sanitari, tubazioni di qualsiasi tipo e diametro. Inoltre venne richiesto anche uno spostamento di tramezzi, mediante la demolizione di quelli esistenti e la ricostruzione secondo un nuovo progetto.

La richiesta avanzata, quindi, è stata generale e orientata a rivedere quasi ogni aspetto degli interni dell’appartamento. Sapevamo bene che avremmo dovuto eseguire sopralluoghi per discutere le modifiche, le nuove ripartizioni degli ambienti, i materiali. Ma anche che avremmo dovuto presentare le nuove regole del risparmio energetico e della “Messa a Norma” che avrebbero inevitabilmente inciso sul rifacimento di tutti gli impianti.

L’inizio dei lavori ha visto la chiusura generale della rete idrica, l’organizzazione del cantiere con l’implementazione dei dispositivi di sicurezza di Legge, la delimitazione delle aree di cantiere, la protezione dell’ascensore. Sono state previste nuove linee elettriche di cantiere. Naturalmente, vengono sempre gestite le comunicazioni all’amministratore e a tutti i condomini

Ristrutturazione Appartamento: Opere Murarie

L’intervento ha richiesto diversi interventi di carattere murario per abbattere tramezzi (creazione ambiente unico per la zona giorno, nuova ripartizione camere da letto, creazione di uno sgabuzzino), rivestire interamente i due bagni e rivestire con nuovi pavimenti l’intero appartamento.

Il progetto ha chiarito perfettamente le nuove ripartizioni, elaborate anche al fine di ottimizzare lo sfruttamento degli spazi (eliminazione di un ingresso e quasi totale sfruttamento del vecchio corridoio) e di ottimizzare lo sfruttamento della luce in ingresso soprattutto nelle ore pomeridiane (orientamento della zona giorno e dello studiolo)

Ristrutturazione Appartamento: I Nuovi Impianti

Gli impianti vengono a costituire la rete funzionale dell’appartamento sulla quale il nucleo abitativo si poggerà per garantire comfort. Gli stessi devono essere eseguiti nel pieno rispetto delle disposizioni tecniche di Legge. Tutti gli impianti devono oggi tendere all’efficienza, alla sicurezza ed al risparmio energetico. Sottolineiamo anche che per ottenere un buon certificato energetico, quindi maggior valore dell’appartamento sul mercato immobiliare è fondamentale avere impianti orientati al massimo verso il risparmio di energia

    <
  • Impianto elettrico: Impianto elettrico, telefonico, televisivo e rete PC, completo del quadro di comando generale dell’intera rete, le protezioni per le prese degli elettrodomestici e quant’altro ai fini del rilascio della certificazione.
  • Impianto idrico: Impianto idrico di carico e scarico lavello cucina, lavastoviglie, lavatrice, ecc., comprese le tubazioni di adduzione acqua fredda e calda e gli scarichi a parete, la sifonatura, ecc.
  • impianto di riscaldamento: Impianto di riscaldamento autonomo con caldaia murale a gas di potenza fino a 24 kw con radiatori in alluminio pre-verniciato idoneamente proporzionati per ogni ambiente. 6.788 €

Ristrutturazione Appartamento: Interventi sui Bagni e Sanitari

Altro intervento richiesto dal cliente è quello che ha interessato entrambi i bagni dell’appartamento, quello di servizio e quello padronale. Su richiesta del committente, abbiamo giocato molto sull’estetica oltre che sullo svecchiamento” completo di impianti, coperture e sanitari

  • Rifacimento completo del WC padronale comprensivo di n. 4 pezzi (vaso, bidet, lavabo, doccia o vasca), comprese le tubazioni di adduzione acqua fredda e calda, gli scarichi, la fornitura degli igienico-sanitari, le rubinetterie e le relative apparecchiature.
  • Rifacimento completo del WC di servizio comprensivo di n. 3 pezzi (vaso, lavatoio e doccia), comprese le tubazioni di adduzione acqua fredda e calda, gli scarichi, la fornitura degli igienico-sanitari, le rubinetterie e le relative apparecchiature.
  • Ristrutturazione di Pavimenti e rivestimenti

    Molta cura è stata rivolta anche al rifacimento della pavimentazione di tutto l’appartamento. La scelta è stata orientata da una chiara attenzione all’aspetto estetico che il cliente ha mostrato di avere, ma anche dalla qualità richiesta nei materiali

    Abbiamo proposto e ottenuto la scelta di parquet, per la camere da letto, il grés porcellanato e marmi di due colori per la zone giorno e la cucina, ma anche rivestimenti maiolicati per i bagni. Sono stati interamente sostituiti i battiscopa e accuratamente scelti e i decori, le cornici forniti e posti in opera con idonei collanti.

    Sostituzione degli Infissi e porte

    Avendo progettato e gestito un intervento di riammodernamento completo, anche porte e finestre hanno previsto la completa sostituzione. Una ristrutturazione a Roma deve tener conto del contesto urbano che oltre ad “offrire” smog (aree più centrali), impone scelte orientate anche ad abbattere l’incidenza acustica del traffico veicolare. Insieme al cliente abbiamo valutato e scelto:

    • Infissi esterni il legno o alluminio con vetro camera 4-12-4 con relativa certificazione, forniti in opera già verniciate nei colori richiesti.
    • Persiane esterne in legno o metallo, tapparelle semplici o coibentate, fornite in opera già verniciate a smalto nei colori richiesti.
    • Porte interne in legno con o senza vetri, con struttura in legno e pannellatura in legno pregiato, a due bozze semplici, rese in opera a finitura lucida o satinata, smaltata o al naturale, con maniglie di tipo pesante.
    • Ristrutturazione Appartamento a Roma: le Rifiniture

      Anche la rifinitura dei lavori hanno avuto tutta l’attenzione che meritavano. Dopo settimane di lavori “pesanti”, la scelta dei colori delle pareti e degli effetti, insieme a rifiniture a livello di cartongessi e illuminazione, hanno rappresentato un lavoro meno gravoso e più piacevole, sin dalla scelta

      Abbiamo gestito completamente la preparazione delle superfici mural, quindi la tinteggiatura a pannello e a rullo con applicazione della tecnica dello spatolato e dello stucco veneziano.

      Lavori edili Roma Numero Verde
      Potrebbero Interessarti Anche: